domenica 27 maggio 2018

Jiaqing

Risultati immagini per Jiaqing


Jiaqing (Pechino, 13 novembre 1760 – Hebei, 2 settembre 1820) fu imperatore della Cina, appartenente alla dinastia Qing.

Biografia

I primi anni

Nacque al Vecchio Palazzo Estivo, a 8 km a nord-ovest delle mura di Pechino, ricevendo il nome di Yongyan, cambiato poi in Yongyan quando divenne imperatore: i due nomi, apparentemente identici nella grafia europea, sono in realtà indicati diversamente nella grafia cinese tradizionale in quanto il primo è il nome privato e l'altro il nome comunemente utilizzato anche se entrambi si pronunciano Yong.
Quindicesimo figlio dell'Imperatore Qianlong, sua madre era Ling, concubina di secondo rango, poi favorita di Qianlong. Quando il figlio divenne poi imperatore la rese Imperatrice madre col nome di Xiao Yi Chun. Era figlia di Wei Qingtai, ufficiale dell'amministrazione Qing. Nel 1818 l'Imperatore Jiaqing ammise la famiglia materna nella nobiltà Manchu e cambiò il cognome cinese Wei nel manchù Weigiya.
Nel dicembre 1773 Yongyan venne segretamente prescelto da Quianlong per essere il suo successore e nel 1789 venne fatto principe ereditario.
Alla fine del suo regno, Qianlong si servì largamente di un primo ministro di origine manchu, Heshen il quale però tentò più volte di usurpare il trono al vecchio imperatore e venne severamente punito da Jiaquing quando questi divenne imperatore.

Il regno

Nell'ottobre del 1795, nel suo sessantesimo anno di regno, l'Imperatore Qianlong annunciò la propria intenzione di abdicare in favore del giovane principe ereditario dal momento che non riteneva rispettoso regnare per un periodo superiore a suo nonno, l'Imperatore Kangxi. Il principe Jiaquing divenne quindi imperatore dal febbraio 1796, anche se per i due anni successivi governò solo formalmente, dal momento che le decisioni vennero prese in gran parte da suo padre Qianlong.
Con la morte di Qianlong, all'inizio del febbraio del 1799, Jiaqing ottenne il controllo totale sul governo e perseguì come primo atto l'infedele consigliere Heshen che, accusato di corruzione e abuso di potere, fu pertanto privato dei propri titoli, fu spogliato di tutti i suoi beni ed infine gli venne intimato il suicidio; con la sua morte si scoprì che aveva lasciato un tesoro di oltre 900 milioni di tael, frutto delle sue malversazioni. La cognata di Heshen, la principessa He Xiao, era la sorella del nuovo imperatore e venne pertanto risparmiata da questa punizione. Tuttavia, nonostante l'uccisione di Hensen, la corte rimase spaccata in varie fazioni mentre gli eunuchi e i cortigiani, esautorati sotto Quialong, riacquistarono gran parte dell'influenza sugli affari pubblici.
L'imperatore tuttavia aveva ereditato un impero prostrato dalle lunghe guerre ed indebolito finanziariamente, il peggioramento dell'economia poi aveva generato, negli ultimi anni del regno di Quialong, numerose rivolte tra le quali la Ribellione del loto bianco tra il 1796 e il 1804. In conseguenza di ciò L'Imperatore Jiaqing non intraprese campagne militari, ridusse le spese militari e di corte in modo da riordinare le finanze. In politica interna,per reprimere i disordini, inviò forti distaccamenti militari e, per riottenere l'appoggio dei sudditi, promulgò un'amnistia e ridusse l'imposta fondiaria.
In materia economica cercò di dare nuovo slancio alla produzione agricola, migliorando le colture e i sistemi di irrigazione e incoraggiando i contadini più produttivi. Queste misure, tuttavia, ebbero solo effetti momentanei in quanto già con il regno di suo figlio e successore Daoguang, la concorrenza con l'India Britannica e il contrabbando dell'oppio che né l'imperatore né tanto meno i suoi successori riuscirono ad arrestare avrebbero provocato la decadenza dell'impero.
Come il padre, infine, fu estremamente sospettoso nei confronti della cultura occidentale e in conseguenza di ciò mantenne i rigidi limiti al commercio con gli stranieri ed impose delle severe limitazioni alla professione del cristianesimo.

Morte e sepoltura

Il 2 settembre 1820 l'Imperatore Jiaqing morì al Palazzo Imperiale di Rehe a 230 chilometri a nord-est di Pechino. La storiografia ufficiale cinese non riporta la causa della morte dell'Imperatore, che secondo alcuni fu dovuta ad un attacco cardiaco causato dall'obesità del sovrano. Il trono imperiale venne consegnato al figlio secondogenito: l'Imperatore Daoguang.
L'Imperatore Jiaquing venne sepolto nel mausoleo di famiglia, posto a 120 km a sud-ovest di Pechino, nel Changling ("Tomba splendida").

Famiglia

Consorti

  • Imperatrice Hitara del clan Hitara (Manchu), divenne imperatrice alla presa di potere del marito nel 1796. Fu la madre dell'Imperatore Daoguang. Venne conosciuta col nome di Imperatrice Xiao Shu Rui.
  • Imperatrice Xiao He Rui, del clan Niohuru (1776 - 1849), imperatrice alla morte di Xiao Shu Rui nel 1798.
  • Nobile Consorte Imperiale Gong Shun, del clan Niohuru (1787 - 1860).
  • Nobile Consorte Imperiale He Yu (? - 1833) del clan Lugiya.
  • Consorte Hua (? - 1808) del clan Hougiya.
  • Consorte Zhuang (? - 1811) del clan Wang.
  • Consorte Shu del clan Wanyan
  • Concubina imperiale En (?-1846) del clan Wuya
  • Concubina imperiale Xuan del clan Chengiya
  • Concubina imperiale Jian (? - 1780) del clan Guangiya
  • Concubina imperiale Rong (? - 1826) del clan Liang
  • Concubina imperiale Chun (? - 1819) del clan Dongiya
  • Concubina imperiale An (? - 1837) del clan Guargiya

Figli

Maschi

  • Principe Mianmu, figlio della Nobile Consorte Imperiale He Yu.
  • Principe Mianning (??) (16 settembre 1782 – 25 febbraio 1850), figlio dell'Imperatrice Xiao Shu Rui (Lady Hitara), imperatore col nome di Daoguang dal 1820
  • Principe Miankai (??), figlio dell'Imperatrice Xiao He Rui, del clan Niohuru
  • Principe Mianxin (??), figlio dell'Imperatrice Xiao He Rui, del clan Niohuru
  • Principe Mianyu (??) (1814 - 1865). Figlio di Gongsun Huang Kuai Fei, del clan Niohuru

Femmine

  • Principessa ? (1780 - 1783) figlia della Concubina Imperiale Xuan.
  • Principessa (1780 - 1783) figlia dell'Imperatrice Xiao Shu Rui.
  • Principessa Zhuangjing [??????] (1781 - 1811) figlia di He Yu Huang Kuai Fei.
  • Principessa Zhuangjing [??????] (1784 - 1811) figlia dell'Imperatrice Xiao He Rui.
  • Principessa Hui-An (1786 - 1795).
  • Principessa (1789 - 1790) figlia di Hua Fei.
  • Principessa (1793 - 1795) figlia dell'Imperatrice Xiao He Rui.
  • Principessa (nata e morta nel 1805) figlia di Gongsun Huang Kuai Fei.
  • Principessa (1811 - 1815) figlia di Gongsun Huang Kuai Fei.

Ora siamo anche su YouTube col nostro nuovo canale ufficiale.
Iscriviti subito!!!
È già online: https:
//www.youtube.com/channel/UCSD5KRz-vJqXdVj24ACIJqA?view_as=subscriber

11 commenti:

  1. I will right away seize your rss feed as I can't find your e-mail
    subscription hyperlink or e-newsletter service. Do you've
    any? Please let me understand so that I may just subscribe.
    Thanks.

    RispondiElimina
  2. Thiss paragraph will assist the internet people for building up new weeb site orr
    even a weblog frtom start to end.

    RispondiElimina
  3. Oh my goodness! Amazing article dude! Thanks, However I am
    going through issdues with your RSS. I don't know the reason why I cannot subscribe to it.
    Is there anybody else getting the same RSS issues?
    Anybody whho knows the solution will you kindly respond?
    Thanks!!

    RispondiElimina
  4. Do you mind if I quote a few of your posts as long as I provide credit and sources back to your site?
    My blog is in the very same area of interest as yours and my visitors would definitely benefit from a lot of the information you present here.

    Please let me know if this ok with you. Appreciate it!

    RispondiElimina
  5. Heya i am for the primary time here. I came across this board and I to find It truly helpful & it helped me
    out a lot. I hope to provide one thing back and aid others like you helped me.

    RispondiElimina
  6. Great blog here! Alsoo our web site loads up fast!What web host are yoou
    using? Can I get your affiliate link to your host? I wish my website loaded uup as fast as yours lol

    RispondiElimina
  7. Hello are using Wordpress for your blog platform?
    I'm new to the blog world but I'm trying to get started
    and set up my own. Do you need any html coding expertise to make
    your own blog? Any help would be really appreciated!

    RispondiElimina
  8. Every weekend i used to pay a quick visit tjis site, as
    i wish for enjoyment, since this thuis website conations in fact fastidious funny stuff
    too.

    RispondiElimina
  9. Hi there! This is my first visit to your blog! We are a group
    of volunteers and starting a new initiative in a community in the same niche.
    Your blog provided us useful information to work on. You have done a outstanding job!

    RispondiElimina
  10. hello!,I like your writing so much! share
    we communicate more approximately your article on AOL?
    I need an expert on this house to solve my problem. May be that is you!

    Taking a look forward to peer you.

    RispondiElimina
  11. all the time i used too read smaller posts which as well clear their motive, and that iis also
    happening with this piece of writing which I am reading at this time.

    RispondiElimina