lunedì 10 ottobre 2011

Tridente dei nove dragoni


Tradizionalmente, la lancia è conosciuta come la "regina delle armi lunghe". La lancia si è guadagnata questo titolo nel corso delle numerose guerre che si sono succedute in Cina, quando era una delle armi più importanti dei soldati. Tuttavia, c'è un'altra arma cinese che, grazie al suo design insolito e grande varietà di tecniche efficaci contro ogni tipo di arma e avversari, può meritare il titolo di "Regina di tutte le armi."
Quest'arma eccezionale è chiamata Tridente dei nove dragoni.
In Cina, il drago è il re spirituale di tutti gli animali ed era considerato un animale reale. Spesso il drago rappresentava l'imperatore e la sua corte. Il numero nove, è il più grande numero singolo, ha anche un significato mistico in Cina. Pertanto, non è raro vedere unito il numero nove con il drago.
Il tridente, risale ai giorni in cui le tigri selvatiche si potevano trovare in tutta la Cina, spesso terrorizzavano i villaggi. Cacciatori professionisti rintracciavano questi animali armati solo di tridenti. Nella sua forma più semplice, il tridente era un'arma pesante lunga, con una testa di metallo di grandi dimensioni un po' come un ampio e piatto forcone. Questo attrezzo, era il più comunemente usato per uccidere animali di grandi dimensioni, come le tigri. I tridenti erano l'arma perfetta da usarsi contro gli animali feroci. Ha tre punte, quella centrale è la più lunga.
Contro avversari umani, i tridenti erano preziosi per strappare le armi dalle mani dei loro proprietari, disarmandoli prima della pugnalata finale con la punta centrale del Tridente. Anche se il tridente era originariamente un'arma implementare, progettata prima di tutto per l'uso da parte dei cacciatori, il tridente dei nove dragoni non è mai stato destinato ad essere un semplice strumento. Fu ideato rigorosamente per essere un'arma.
Il tridente dei nove dragoni originale è classificato come arma lunga e pesante (lunga sei metri e pesante circa 20 chili). Ha la testa a forma di tridente tradizionale. Sotto la punta a tridente vi sono posizionati quattro set di ganci taglienti, questi quattro ganci sono ad angolo retto l'uno rispetto all'altro. Ogni gancio rappresenta un drago. I ganci venivano utilizzati per disarmare il nemico, così da poterlo colpire.

1 commento:

  1. Pretty! This was a really wonderful article.
    Thank you for supplying this info.

    Feel free to visit my blog post; dating online (bestdatingsitesnow.com)

    RispondiElimina