giovedì 22 febbraio 2018

Hua Mulan

Risultati immagini per Hua Mulan



Hua Mulan (花木兰, 花木蘭, Huā Mùlán; ... – ...) è una leggendaria eroina cinese che si arruolò in un esercito di soli uomini, descritto in un famoso poema cinese conosciuto come La ballata di Mulan (in cinese: 花木兰).
Il poema è stato scritto nel VI secolo nel periodo delle dinastie del nord. L'opera originale non esiste più, ipoteticamente l'autore fu Liang Tao, scrittore e filosofo cinese.

Storia

Si narra che in seguito ai continui attacchi da parte delle tribù nomadi e degli unni l'imperatore richiamò alle armi tutti gli uomini cinesi iscritti nell'elenco dei riservisti, tra cui Hua Hu, noto condottiero e padre di Hua Mulan. Nonostante la sua veneranda età e il suo debole stato di salute, Hu decise di rispondere alla chiamata per onorare il nome della sua famiglia e dei suoi antenati; però sua figlia Mulan, preoccupata per la salute del padre, decise, con il consenso restio di lui, di rispondere alla chiamata al posto di Hu utilizzando il nome di suo fratello minore. I successivi mesi per Mulan furono difficilissimi a causa del duro addestramento militare e per paura di far scoprire la sua vera identità. Successivamente però, durante le numerose battaglie Mulan capì quanto fosse importante continuare a combattere per proteggere la propria famiglia e la propria patria. Dopo dodici anni di combattimenti e incredibili gesta Mulan fu nominata generale e successivamente comandante delle armate settentrionali (il tutto continuando a nascondere il fatto di essere una donna). La guerra finì proprio grazie a Mulan, che batté sul campo un famosissimo generale unno. Al suo ritorno ella fu colmata di onori imperiali e le fu proposto il posto di alto funzionario, ma lei rifiutò per poter tornare a casa dal padre malato. La sua vera identità fu scoperta a causa delle diatribe con un comandante anziano, che cercò in ogni modo di offrire a Mulan sua figlia come sposa (con continui rifiuti da parte di Mulan). Alla fine il generale, indispettito, raggiunse Mulan a casa e fu lì che scoprì la vera identità della ragazza. Nonostante la scoperta il generale ebbe ancor più ammirazione nei suoi confronti.


14 commenti:

  1. My coder is trying to convince me to move
    to .net from PHP. I have always disliked the idea because of
    the costs. But he's tryiong none the less. I've been using Movable-type on a number of websites for about a year and am
    nervous about switching to another platform. I have heard good things about blogengine.net.
    Is there a way I can transfer all my wordpress content into it?
    Any kind of help would be greatly appreciated!

    RispondiElimina
  2. You made some good points there. I looked on the internet for
    the issue and found a lot of people will go along with your website.

    RispondiElimina
  3. After study a few of the blog posts on your website now, and I definitely like your way of blogging.
    I bookmarked it to my bookmark website list and will be checking back soon. Pls take a
    look at my web site as well and let me know what you think.

    RispondiElimina
  4. Interesting website, i read it but i still have a few questions.

    shoot me an email and we will talk more because i might have a fascinating idea for you.

    RispondiElimina
  5. I enjoy this article, I am a huge fan of this
    site and I would want to kept updated.

    RispondiElimina
  6. Outstanding info can be found on your blog. Continue the good work.

    RispondiElimina
  7. I understand your idea, and I entirely enjoy your post.
    For what its worth I will tell all my friends regarding
    it, quite inspiring.

    RispondiElimina
  8. Hi there, just became aware of your site through Google, and
    discovered that it’s truly useful. I’ll be happy if you continue this in future.

    RispondiElimina
  9. Hello There. I found your blog using msn. This is a very well written article.
    I'll be sure to bookmark it and return to read
    more of your useful info. Thanks for the post.
    I will definitely return.

    RispondiElimina
  10. I got this site from my buddy who told me regarding this site and now this
    time I am visiting this website and reading very informative content at this place.

    RispondiElimina
  11. Definitely believe that which you said. Your favorite justification appeared
    to be on the web the easiest thing to be aware of.
    I say to you, I certainly get annoyed while people consider worries
    that they plainly don't know about. You managed to hit the nail
    upon the top as well as defined out the whole thing without having side-effects , people could take a signal.

    Will likely be back to get more. Thanks

    RispondiElimina
  12. Hi there! Do you use Twitter? I'd like to follow
    you if that would be ok. I'm absolutely enjoying your blog and look forward to new updates.

    RispondiElimina
  13. Thanks for utilizing our services (Services”).

    RispondiElimina
  14. Wrikte more, tһats alⅼ І have to say. Literally, itt ѕeems as though yoᥙ relied
    oon thе video to maҝe youг point. Ⲩou clearly ҝnow ԝhаt yoᥙre
    talking aboᥙt, ᴡhy waste your intelligence on jᥙst posting videos
    tо yօur weblog when уοu сould ƅe giving us ѕomething informative tⲟ read?

    RispondiElimina